Il reattore nucleare del Centro Lena dell’Università degli Studi di Pavia si sta rivelando un importante strumento per una ricerca condotta dall’Università degli Studi di Brescia e dal progetto SPES (presso LNL-INFN), nell’ambito di una collaborazione internazionale con la European  Spallation Source (ESS) che sta costruendo a Lund (Svezia) quella che sarà la sorgente neutronica più intensa al mondo.

Sul sito di ESS, il 23 marzo 2018, è apparso un comunicato stampa che riferisce sull’andamento di tale ricerca.